Caponata

La caponata siciliana è un misto di ortaggi fritti o semplicemente soffritti in padella, prevalentemente melanzane, con l’aggiunta di sugo di pomodoro, cipolla, sedano, capperi, olive e conditi in agrodolce. Ci sono numerose variazioni della ricetta della caponata, a seconda degli ingredienti utilizzati. Oltre alla caponata di melanzane o di verdure miste si fa la caponata con i peperoni, i carciofi, le patate, ma anche con i finocchi e con altre verdure di stagione. Si possono aggiungere pinoli, mandorle o uvetta. Di solito viene servita come antipasto o come contorno. E’ un piatto tipico siciliano ma una preparazione analoga si ritrova in molte regioi d’Italia, specialmente al sud e al centro, spesso con altri nomi e varianti negli ingredienti.

Ci occupiamo oggi della ricetta della caponata di melanzane.

Per la caponata di melanzane si fanno saltare in padella due grosse melanane tagliate a pezzettini (qualcuno preferisce friggerle in olio bollente). A parte si prepara un soffritto con cipolla, sedano e  carote al quale una volta rosolato si aggiunge basilico e sugo di pomodoro. Una volta pronto il sugo si aggiunge alle melanzane insieme a capperi, olive, miele o zucchero, olio, sale e aceto di vino rosso e volendo uva passa e mandorle tostate.  La caponata sarà pronta quando sarà evaporato e caramellato l’aceto.

La caponata è un piatto che non manca mai sulle tavole siciliane.  Le sue varianti con verdure miste, peperoni o patate si trovano anche in ricette presenti in altre regioni d’Italia, anche se spesso con altri nomi, quali peperonata in Calabria o fricandò nelle Marche.

Una ricetta siciliana che rappresenta una variante golosa è la caponata con i polipetti. In questa variante dopo aver preparato il soffritto con sedano e cipolla si unisce la salsa di pomodoro, il basilico, le olive, i capperi, i pinoli e l’uvetta, poi aceto di vino rosso addolcito con lo zucchero e infine polipetti lessati e melanzane fritte a tocchetti. Si possono aggiungere anche carciofi tagliatia a spicchi e soffritti. Per la caponata con le patate invece è bene non dimenticare  di aggiungere un pizzico di peperoncino.

Leave a Comment

*