I costi della Piadina Romagnola IGP

il-chiosco-delle-fate-piada-romagnola-IGPSaranno 400 euro il primo anno e 200 i successivi per il titolo “romagnola” i costi della piadina IGP richiesti ai piccoli chioschi.  

L’ IGP è un riconoscimento rilasciato dalla Commissione Europea, che designa un prodotto originario di un determinato luogo, regione o paese, alla cui origine geografica sono essenzialmente attribuibili una data qualità, la reputazione o altre caratteristiche e la cui produzione si svolge per almeno una delle sue fasi nella zona geografica delimitata.

I costi della Piadina IGP e l ‘Indicazione Geografica Protetta

Nel caso della Piadina Romagnola IGP il disciplinare prevede che tutte le fasi di produzione siano realizzate in Romagna. Le denominazioni oggetto di protezione sono: Piadina Romagnola, Piada Romagnola, Piadina Romagnola alla Riminese, Piada Romagnola alla Riminese. Nell’articolo Tutta la verità sulla Piadina Romagnola IGP” del 12 giugno la Voce di Romagna elenca cosa cambia con la registrazione del Disciplinare a cominciare dalla delimitazione dell’area di produzione che sarà ristretta alla Provincia di Rimini, Provincia di Forlì-Cesena, Provincia di Ravenna, ed alcuni Comuni della Provincia di Bologna (Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Castel del Rio, Castel Guelfo, Castel San Pietro, Dozza, Fontanelice, Imola, Mordano)

Leave a Comment

*