La ricetta tradizionale dell’Amatriciana

La ricetta tradizionale dell’Amatriciana

Oggi ricordiamo una ricetta semplice ma gustosissima, tanto che solo a nominarla fa venire l’acquolina in bocca,  e soprattutto una ricetta che è diventata ambasciatrice della tradizione Laziale, non solo in tutta Italia ma nel mondo: la ricetta tradizionale dell’Amatriciana, che ha ottenuto il riconoscimento STG.

Read More

Limoncello fatto in casa: ricetta originale

Limoncello fatto in casa: ricetta originale

La preparazione del limoncello è semplice: bastano solo un po’ di tempo e pazienza e delle buone bucce di limone non trattato, poi alcool, acqua e zucchero. E se volete ottenere la crema di limone aggiungete latte o panna. Il limoncello è un liquore tipico della Campania molto apprezzato ormai da tutta l’Italia e dal mondo

Read More

L’elicicoltura: la riscoperta delle lumache

L’elicicoltura: la riscoperta delle lumache

Le lumache sono consumate in molte regioni d’Italia, dal Piemonte alla Sardegna. Occorre fare una precisazione prima di iniziare a parlare di questo animaletto commestibile: spesso si usa il termine “lumaca” impropriamente, dato che quelle che possiamo trovare sulle nostre tavole e nel menù di alcuni ristoranti sono più precisamente le chiocciole, o Helix, mentre per “lumaca” s’intende una specie che non ha nessun interesse dal punto di vista alimentare (sono quelle di colore rossastro…

Read More

Aglio nero: quando l’aglio si veste da sera

Aglio nero: quando l’aglio si veste da sera

  Ѐ un pensiero comune che quando si parla di cucina e si veda nero non sia un buon segno: non solo non è un colore particolarmente invitante per gli occhi, ma molto spesso i cibi acquistano questa colorazione quando si bruciano. Eppure talvolta si trovano alimenti che hanno questo colore in natura e tuttavia sono considerati vere specialità, come nel caso del caviale nero o del nero di seppia. Oggi poniamo l’attenzione su un…

Read More

Moscioli di Portonovo: non chiamateli cozze

Moscioli di Portonovo: non chiamateli cozze

Andate la mattina presto alla spiaggia di Portonovo e troverete  le famiglie intere  intente a raccogliere i moscioli, aggirandosi tra gli scogli: per raccoglierli basta tuffarsi sotto il pelo dell’acqua, muniti dell’apposto rampino per staccarli dagli scogli su cui crescono e di guanti per non tagliarsi le mani nell’afferrarli. I moscioli, mi raccomando non chiamateli cozze perché sarebbe riduttivo, vengono poi lavati e puliti uno ad uno direttamente sulla spiaggia, liberandoli dalle incrostazioni più grosse…

Read More

I fiori di zucca nella cucina tradizionale

I fiori di zucca nella cucina tradizionale

Con l’arrivo dell’estate inizia di nuovo la stagione dei fiori di zucchina: sono grossi e carnosi fiori di colore giallo arancio assolutamente deliziosi. Spesso chiamati anche semplicemente fiori di zucca: in realtà i fiori di zucchina sono molto più comuni, più grandi e hanno i petali più appuntiti, anche se forse sono un pò meno profumati. I fiori di zucchina, o zucca che siano, si assomigliano molto e sono usati indifferentemente in cucina: sono un…

Read More

Azienda Geraci: olio pluripremiato e qualità siciliana

Azienda Geraci: olio pluripremiato e qualità siciliana

A Partanna, nel cuore della Valle del Belice, in provincia di Trapani, c’è un tesoro verde: la Nocellara, varietà di olive coltivata solo in questa zona, da cui si ricava un olio extravergine di qualità, il più ricco di polifenoli, con bassi livelli di acidità. L’azienda Geraci qui produce la Dop e un olio 100% Nocellara

Read More

Strudel di Mele

Strudel di Mele

Tra i dolci tipici più famosi che si preparano con le mele troviamo lo strudel. Dolce molto antico, annoverato tra le PAT, giunge in Austria dall’Ungheria e poi nel regno delle Tre Venezie. In Italia tradizionalmente viene preparato in Alto Adige, Trentino, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Qui le ricette più caratteristiche

Read More
1 2 3