sabato, Luglio 31, 2021
HomeFood Start UpGenius Food: la prima app che ti aiuta a far la spesa

Genius Food: la prima app che ti aiuta a far la spesa

La Start-Up triestina Genius Choice ha creato una interessante applicazione che aiuta le persone con allergie e intolleranze alimentari a far la spesa senza problemi e velocemente. L’app. si presenta come un vero e proprio “assistente virtuale” personalizzabile che indica la presenza, all’interno dei prodotti alimentari, degli ingredienti da evitare in base alla propria dieta.

Il funzionamento è estremamente semplice ed intuitivo: per prima cosa scaricare l’applicazione Genius Food (gratuita sia per Android sia per sistemi iOS) e impostare le proprie allergie o intolleranze alimentari scegliendo tra un ricco elenco di possibilità (dal glutine ai crostacei, dal lattosio alle uova, dagli arachidi ai molluschi).Imposta le restrinzioni

 

A questo punto basterà recarsi ad un supermercato e inquadrare con la fotocamera il prodotto che si desidera acquistare. Genius Food ci indicherà subito se il prodotto é adatto o meno a noi, se contiene ingredienti pericolosi per la nostra salute.

In pochi istanti avremo sul nostro schermo la lista completa delle componenti del prodotto alimentare e una serie di prodotti alternativi per l’intolleranza specifica impostata, in modo da avere altre opzioni di acquisto.

L’applicazione spiega con un breve tutorial tutti gli step da compiere per impostare le nostre allergie e utilizzare al meglio tutte le funzionalità del programma. Inoltre la start-up ha creato anche una versione dell’app. per vegani: Genius Veg, anch’essa gratuita e disponibile per Android e iOS.

Il sistema indica anche se ci sono tracce, per esempio di uova, in modo da lasciare al consumatore la massima libertà di scelta. L’obiettivo della start-up triestina è infatti quello di informare e rendere pienamente consapevoli i propri utenti, anche coloro che non hanno intolleranze o non seguono una dieta specifica,  ma che semplicemente vogliono documentarsi su cosa stanno acquistando e mangiando.

E le sorprese non mancano, racconta Barbara Codan, che lavorando a Genius Veg e Genius Food ha cambiato il suo modo di fare la spesa: “Chi lo sapeva che tra gli ingredienti di alcune confezioni di patatine c’è il catrame? È perfettamente indicato in etichetta, ma quanti di noi la leggono tutta?”.

Genius Food permette anche di confrontare gli ingredienti di prodotti simili, per scegliere quello che ci sembra più salutare.  “Il 60% degli italiani è intollerante al lattosio, ma trovare biscotti senza latte e burro è ancora troppo difficile, così molti clienti restano scontenti e i produttori vendono meno. Attraverso alcuni dati raccolti in modo del tutto anonimo l’app aiuta domanda e offerta ad incontrarsi“.

Tutorial sul funzionamento della App.
Tutorial sul funzionamento della App.

Tutorial Genius Food
Tutorial Genius Food

Sara Scirocco
Sara Scirocco, classe 1987, Communication & Web Marketing Specialist. Laureata in Lingue per la didattica, l’editoria e l’impresa con specializzazione in Comunicazione Internazionale di Impresa. Sognatrice e insaziabile curiosa, appassionata di marketing, del mondo digital e da buona pugliese doc, della buona cucina. Lo studio di culture diverse, i viaggi e la forte passione per la cucina le hanno permesso di apprezzare l’eccellenza culinaria italiana tanto da impegnarsi ed intraprendere progetti di promozione del Made in Italy alimentare, quello vero.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Popular

Recent Comments